Conosciuto come il santo degli oratori, ma è anche il santo dell'educazione, dei giovani, dell'allegria, delle missioni, della comunicazione sociale... un uomo eccezionale che con i piedi per terra e lo sguardo al cielo ha consumato la sua vita per i ragazzi più poveri e abbandonati della Torino della Rivoluzione Industriale (siamo nell'Ottocento).

Diceva ai suoi ragazzi di stare allegri, di compiere bene il proprio dovere quotidiano, di studiare, di pregare e di farsi santi. Uno in particolare lo prese sul serio ed oggi è conosciuto come San Domenico Savio. Proprio a lui è dedicato il Centro Salesiano di Arese, perché possa essere ancora oggi un modello per i giovani che lo frequentano.

Don Bosco tra l'altro ha fondato una Congregazione religiosa di diritto pontificio: "la società di San Francesco di Sales", perché ogni membro si ispiri all'amorevolezza di questo santo nel trattare con i giovinetti - "non con le percosse, ma con la mansuetudine"...

I salesiani sono oggi circa 16.000 presenti in tutto il mondo con diverse opere: scuole, centri di formazione professionale, università, collegi, convitti, centri giovanili, oratori, parrocchie,... che portano avanti con l'aiuto di validi collaboratori laici che vivono il carisma di don Bosco sentendosi con i salesiani portatori dell'amore di Dio ai giovani, specialmente a quelli più poveri.

La casa di Arese è una casa salesiana, una casa di don Bosco e dal 1955 accoglie ragazzi e ragazze che si preparano a diventare grandi, imparando un mestiere e soprattutto formandosi come onesti cittadini e buoni cristiani. La missione del Centro è proprio questa: essere spazio di speranza per tutti i giovani che vi spendono gli anni importanti dell'adolescenza.

ticozzi.jpg

Don Alessandro Ticozzi

Direttore dell'Opera Salesiana

ComunitàReligiosaSalesiana

Don Alessandro Ticozzi
Direttore dell'Opera Salesiana
Don Davide Perego
Vicario del Direttore
Don Lorenzo Ferraroli
Don Danilo Bononi
Sig. Fabrizio Grandi
Don Ambrogio Galbusera
Don Raffaele Galli
Sig. Carlo Barzaghi
Don Paolo Braga
Don Angelo Canciani
Sig. Ferruccio Urbani
Sig. Alessandro Piccoli