Don Lorenzo Ferraroli
Don Lorenzo FerraroliDirettore del COSPES

Il COSPES di Arese (Centro Psicopedagogico e di Orientamento Scolastico e Professionale) nasce nel 1962 da un’intuizione rivoluzionaria dei suoi fondatori, che sentirono la necessità di offrire un servizio ai giovani della casa di rieducazione minorile (ex distaccamento del carcere “Cesare Beccaria”), dal 1955 affidata ai Salesiani. Il ragazzo “da recuperare”, ospite nelle strutture carcerarie, diventava una persona “da ascoltare” nelle sue difficoltà, utilizzando anche gli strumenti diagnostici allora a disposizione. Il Cardinale Montini, in occasione dell’inaugurazione del 29 maggio 1962, riferendosi all’Istituto Psicoclinico, oggi Cospes, lo descriveva come una struttura utile per “guardare dentro l’anima del ragazzo” e potere, con l’aiuto della scienza e delle nuove tecniche, individuare le piste terapeutiche ed educative, i traguardi e il metodo più opportuno per rispondere alle esigenze di ogni ragazzo.Dagli anni Settanta il Cospes ha esteso la sua attività di orientamento e di consulenza psicopedagogica al territorio, offrendo percorsi e progetti che si rivolgono in maniera privilegiata a soggetti in età evolutiva, comprendendo successivamente anche interventi riservati agli adulti.

Gli operatori sono psicologi, psicoterapeuti e pedagogisti che oltre ad essere professionalmente preparati e in continuo aggiornamento, cercano di diventare sempre più “esperti in relazione”.

Il Cospes appartiene all’Associazione COSPES ITALIA, seguendo linee generali elaborate a livello nazionale (cfr. COSPES, Orientare alle scelte: percorsi evolutivi, strategie e strumenti operativi, LAS ROMA 2009).

Nel 2004 il Cospes di Arese ha ottenuto la Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001 per i Servizi di Orientamento.